La fiera seicentesca dei Soprastanti a Foligno

Domenica 1 settembre dalle 17 fino a mezzanotte si svolgerà a Foligno, nell'ambito degli eventi della Giostra della Quintana, il grande mercato seicentesco denominato "Fiera dei Soprastanti". Una location bellissima: i palazzi rinascimentali e barocchi di via Gramsci, la splendida "via dei Palazzi". In via Gramsci si potranno visitare botteghe ricavate dai fondi dei privati proprio come accadeva con i fondachi secenteschi, largo Frezzi ospiterà una parte degli spettacoli degli artisti di strada e, infine, Palazzo Candiotti apre di nuovo la sua corte ed il suo giardino per ospitare i grandi bracieri. Da non perdere i banchi dedicati alle armi, quelli dei manufatti in argilla, il Tagliere del Re con vere e proprie opere d’arte in legno e ancora i gioielli, i preziosi mobili, gli strumenti musicali, il Banco della Scienza e tanti altri come quelli dei pizzi e merletti, dei libri e dei tessuti pregiati. Nutrito il cartellone degli spettacoli con gli intermezzi teatrali della compagnia "Il Giardino delle Utopie", i "Giullari del Carretto", i trampolieri, i cantastorie e un’altra novità come la banda barocca del maestro Massimiliano Dragoni e, infine anche un divertentissimo piccolo circo. Uno spaccato di vita che permetterà all'attento visitatore di rivivere la Foligno del Seicento.

Info: www.quintana.it

Per l'occasione il B&B Cascina Antonini propone camera matrimoniale con bagno al prezzo di euro 50,00 al giorno. Per prenotazioni ed informazioni tel. 328 2195980 oppure info@cascinaantonini.com